AIS Sardegna

Associazione Italiana Sommelier

Sardegna

 

Corsi

Corso di 1° livello a Cagliari

Il prossimo 13 febbraio inizierà a Cagliari il Corso di qualificazione professionale per Sommelier - 1° livello, articolato in 15 lezioni, in adempimento alle direttive didattiche dell’Associazione Italiana Sommeliers.

Informazioni


Corso di 1° livello a Olbia

Venerdì 27 gennaio 2017, alle ore 19:30, presso il ristorante Runway -Aviazione Generale (strada per Loiri) Aeroporto Costa Smeralda, prenderà il via il corso di primo livello AIS programmato dalla Delegazione Gallura dell’Associazione Italiana Sommelier.

Informazioni


AIS e-ducational

Il nuovo strumento di apprendimento, di educazione e formazione per il Sommelier.

Informazioni


Corsi per Sommelier

Vorresti frequentare un corso per Sommelier in Sardegna? Compila il modulo di pre-iscrizione!

Informazioni


Associazione

Statuto AIS Sardegna

Scarica lo statuto dell'Associazione Italiana Sommelier Sardegna.

Scarica lo statuto


Rinnovo quote 2017

Rinnovo quote 2017

Sul sito nazionale dell’AIS è partita la campagna di rinnovo delle iscrizioni per l’annualità 2017. Un momento importante che, come tutti gli anni, offre ai soci la possibilità di condividere con più di 35.000 colleghi l’appartenenza alla più grande e qualificata organizzazione del vino nel mondo.

Leggi


Congresso

Congresso

Il 50° Congresso dell'Associazione Italiana Sommelier si è tenuto a Trento il 19 e 20 novembre 2016.

Informazioni


Il bicchiere mezzo pieno

Rossese di Dolceacqua DOC - Brae 2015

di Sommelier Gianluca Rossetti - Delegazione Cagliari

Rossese di Dolceacqua DOC - Brae 2015

San Biagio della Cima, Imperia. Incastonato su un pianoro a quasi 500 metri di quota in faccia alle Alpi Marittime, il cru Brae svetta a occidente, il confine tra Italia e Francia in piena vista, le radici tenute assieme dalla tramontana.

Dal bacino della Val Nervia il vigneto traguarda il lembo più occidentale della Liguria, ormai prossimo all’Occitania, nutrendosi del freddo di Pietravecchia, Cima Marta, Grai.

L’annata 2015, pur calda, pare aver preservato l’anima settentrionale, gelida, rocciosa di questa vigna altissima, definita icasticamente “lo Yeti del Rossese’’ (Armando Castagno).

Leggi

Letto per voi

Vini da Scoprire

di Sommelier Antonio Massaiu - Delegazione Nuoro

Vini da Scoprire

Incontro spesso degli amici che mi pongono delle domande sul vino e su quell’universo complesso che ruota intorno a esso. Molti sono curiosi e desiderosi di conoscere; i più, però, sono scettici e ipercritici.

Cosa ci sarà mai da scoprire in una bevanda la cui storia è lunga quasi come quella dell’umanità?

Leggi


Epistenologia - Il vino e la creatività del tatto

di Sommelier Gianluca Rossetti - Delegazione Cagliari

Epistenologia - Il vino e la creatività del tatto

Nicola Perullo, l’autore del libro, è docente universitario di Estetica.

Oltre a questo, è appassionato di vini con un curriculum tradizionale nella sommellerie e una lunga esperienza di degustazioni.

Leggi


Vis-à-vin

Incontro con Paolo Berutti

di Sommelier Marisa Uras - Delegazione Parma

Incontro con Paolo Berutti

Paolo Berutti, enologo e viticoltore, fa parte di quel primo gruppo di uomini che hanno creduto nella ri-nascita dello spumante metodo classico in Piemonte e ha puntato tutto sul Pinot Nero.

Leggi

Social

Segui le nostre delegazioni sui social network.

 
 
 
 
 
 

Guida alle birre artigianali della Sardegna

Guida alle birre artigianali della Sardegna

La nostra Sezione Territoriale ha portato a termine la realizzazione del primo prodotto editoriale targato interamente AIS Sardegna.

La pubblicazione offre un panorama esaustivo sulla produzione di birre artigianali, recensendo la quasi totalità delle aziende operanti in Sardegna e fornendo una scheda tecnica e descrittiva delle principali birre prodotte.

Prenota la tua copia

Ultimi articoli

Arvisionadu: epica di un bianco minore

di Sommelier Alessandra Corda - Delegazione Gallura

Arvisionadu: epica di un bianco minore

Un autoctono di cui restano oggi pochi ettari vitati che ha nel suo corredo gli stessi lieviti indigeni della Vernaccia di Oristano e della Malvasia di Bosa. Un contributo all’Arvisionadu di Benetutti nella sua rara tipologia flor, da riscoprire e valorizzare.

Quindici sono gli ettari censiti sull’isola ad oggi, in gran parte nei comuni di Bono e Benetutti, Goceano.

Leggi l'articolo


L'altro Veneto - Perle rare del trevigiano

di Sommelier Giorgio Demuru - Delegazione Sassari

L'altro Veneto - Perle rare del trevigiano

Titolo e sottotitolo della serata mettono subito le carte in tavola: si parla del Veneto, certo, la regione italiana con la maggiore produzione di vino, ma al centro dell’attenzione non ci sono né i numeri né i nomi più gettonati.

Leggi l'articolo


Sapere di vino

di Sommelier Antonio Massaiu - Delegazione Nuoro

Sapere di vino

Sapere di vino non è stata una semplice degustazione di vini, ma uno spettacolo in tre atti diretto e interpretato da un grandissimo relatore, il sommelier professionista Massimo Castellani, in cui l’indiscussa protagonista è stata l’eccellenza. La grandissima qualità, infatti, è stato filo conduttore che ha idealmente legato tutti i vini serviti e di cui proprio il compianto Tachis fu l’artefice.

Leggi l'articolo