La Valle del Rodano

La Valle del Rodano

Mercoledì 18 gennaio AIS Delegazione Cagliari riprende l’attività didattica con uno straordinario incontro di approfondimento: La Valle del Rodano, tra le zone più antiche ed affascinanti per quanto attiene alla produzione vitivinicola francese.

A condurre il percorso di degustazione un relatore di eccellenza, il Sommelier Professionista Nicola Bonera.

Carissimi Soci e Colleghi,

AIS Delegazione Cagliari con il nuovo anno riprende l’attività didattica con uno straordinario incontro di approfondimento: La Valle del Rodano, tra le zone più antiche ed affascinanti per quanto attiene alla produzione vitivinicola francese.

In degustazione otto grandi produttori, otto importanti etichette selezionate per l’occasione:

  • Domaine Alain Voge Saint Peray Terres Boisées 2013 –Marsanne
  • Stéphane Ogier Condrieu La Combe de Malleval 2014 – Viognier
  • Domaine Georges Vernay Côte Rotie La Blonde du Seigneur 2010 – Syrah, Viognier
  • Michel Chapoutier Ermitage Les Greffieux 2008 – Syrah
  • Clos Mont-Olivet Châteauneuf du Pape Blanc 2013 – Clairette, Bourboulenc, Roussanne, Grenache Blanc, Picpoul blanc et Picardan…
  • Oroncio Châteauneuf du Pape Rouge la Primauté 2007
  • Domaine La Monardière Vacqueyras Rouge Vieilles Vignes 2013 – Grenache, Syrah, Mourvèdre
  • Domaine du Cayron Gigondas Rouge 2013 – Grenache, Cinsault, Syrah, Mourvèdre

A condurre il percorso di degustazione un relatore di eccellenza, il Sommelier Professionista Nicola Bonera, Bresciano, classe 1979, già Miglior Sommelier di Lombardia nel 2002 e vincitore del Master del Sangiovese nel 2006, si aggiudica nel 2010 in occasione del 44° Congresso A.I.S. che si è svolto in Umbria, l’ambitissimo titolo di Miglior Sommelier d’Italia.

Numero massimo di partecipanti: 40

Contributo di partecipazione: 60,00 Euro per i soci AIS

Gli interessati, per garantirsi la partecipazione, sono pregati di inviare la prenotazione all’indirizzo cagliari@ais-sardegna.it fino ad esaurimento posti.

Il Delegato AIS di Zona
Tiziana Cossu

Hanno letto questo post [ 19 ]