Seminario Franciacorta

Seminario Franciacorta

Seminario FranciacortaOrganizzato in collaborazione con il Consorzio per la tutela del Franciacorta e guidato da un illustre relatore come Nicola Bonera, il Seminario consentirà di conoscere da vicino una realtà enologica di grande successo e in continua crescita, con la possibilità di degustare ben dieci etichette estremamente rappresentative del territorio e delle diverse scelte stilistiche dei produttori in tema di vitigni utilizzati, modalità di vinificazione e tempi di affinamento.

Organizzato in collaborazione con il Consorzio per la tutela del Franciacorta e guidato da un illustre relatore come Nicola Bonera, il Seminario consentirà di conoscere da vicino una realtà enologica di grande successo e in continua crescita, con la possibilità di degustare ben dieci etichette estremamente rappresentative del territorio e delle diverse scelte stilistiche dei produttori in tema di vitigni utilizzati, modalità di vinificazione e tempi di affinamento.

Questi i vini in degustazione:

  • Franciacorta Brut – Santa Lucia (chardonnay 90%, 10% pinot bianco – 24 mesi)
  • Franciacorta Brut – Biondelli (chardonnay 100% – 24 mesi)
  • Franciacorta Blanc de noir Millesimato Extra Brut – Elisabetta Abrami (pinot nero 100% – 30 mesi)
  • Franciacorta Extra Dry – Barboglio de Gaioncelli (chardonnay, pinot bianco – 24 mesi)
  • Franciacorta Cru Perdu 2009 – Castello Bonomi (chardonnay 70%, pinot nero 30% – 84 mesi)
  • Franciacorta Satèn 2011 – La fioca (chardonnay 100% – 24 mesi)
  • Franciacorta Nature – 1701 (chardonnay 85%, pinot nero 15% – 30 mesi)
  • Franciacorta Extra Brut – Sullali (chardonnay 100% – 24 mesi)
  • Franciacorta Dosaggio Zero Nelson Cenci – Vigneti Cenci (chardonnay, pinot bianco – 24 mesi)
  • Franciacorta Brut Freccianera 2011 – Fratelli Berlucchi (chardonnay 60%, pinot bianco 30%, pinot nero 10% – 55 mesi)

Al termine delle degustazioni, come è consuetudine, sarà possibile sperimentare insieme alcune proposte di abbinamento.
L’invito è rivolto a tutti i soci AIS in regola con la quota associativa; sono disponibili max 50 posti.

Il contributo per la partecipazione è di 40 euro e comprende il seminario, la degustazione guidata, la cartellina didattica e la proposta di abbinamento.

Qualora rimanessero posti disponibili, l’invito potrà essere esteso anche ad ospiti di soci AIS; la quota di partecipazione in questo caso sarà di 50 euro.

Per l’iscrizione sarà sufficiente inviare una e-mail con la manifestazione di interesse all’indirizzo eventi@ais-sardegna.it, specificando la causale “Franciacorta – Sassari”; verrà inviato in risposta un codice di prenotazione.

Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile contattare la Delegazione di Sassari ai numeri: 347.2264893 – 349.7143127 – 347.0168788.

Hanno letto questo post [ 13 ]