Mandrolisai. Tre uve, un’anima.

Per inaugurare alla grande l’attività nel nuovo anno, la Delegazione AIS di Sassari propone ai suoi associati un interessante incontro dal titolo Mandrolisai.  Tre uve, un’anima”, in programma giovedì 6 febbraio 2020 presso l’Hotel Carlo Felice (Via Carlo Felice 50, Sassari), con inizio alle ore 19:00.
Un territorio e una denominazione assolutamente unici nel panorama enoico isolano, con tanti risvolti ancora da scoprire; un areale collocato nel centro geografico della Sardegna, da sempre apprezzato per la sua particolare vocazione vitivinicola; un disciplinare rigoroso, che prevede, unico in Sardegna, l’impiego congiunto di tre vitigni, “tre uve per una stessa anima”.
Ai Sommelier Daniela Perria, Antonio Massaiu, Giorgio Demuru e Antonio Furesi abbiamo affidato il compito di presentare e degustare sei vini dal carattere identitario e di grande piacevolezza, descrivendoci le peculiarità dei territori di cui sono frutto.
Queste le etichette in degustazione:
Trese 2018 – Cantina Demuru
Parisi 2017 – I Garagisti di Sorgono
Parèda 2016 – Cantina Meana – Terra del Mandrolisai
Lollóre 2015 – Bingiateris
Antiogu 2015 – Fradiles
Kent’annos Gold 2013 – Cantina del Mandrolisai
L’invito è rivolto a tutti i soci AIS in regola con la quota associativa; sono disponibili max 50 posti.
Il contributo per la partecipazione è di 20 euro.
Qualora rimanessero posti disponibili, l’invito potrà essere esteso anche ad ospiti di soci AIS; la quota di partecipazione in questo caso sarà di 30 euro.
Per l’iscrizione sarà sufficiente inviare una e-mail con la propria manifestazione di interesse all’indirizzo eventi@ais-sardegna.it, specificando la causale “Mandrolisai”; verrà inviato in risposta un codice di prenotazione.
Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile contattare la Delegazione di Sassari al numero 3472264893.
Luisa Teatini
Segreteria Eventi
Hanno letto questo post [ 306 ]